YOSONU suonerà allo Joggi Avant Folk Festival 2022

Il secondo live della prima giornata dello JOGGI AVANT FOLK festival.

Yosonu è il progetto di Giuseppe “drumz” Costa, batterista (dal 1997) ha suonato in diverse formazioni (Adriano Modica, Carmine Torchia, Marvanza, Teresa Mascianà e altri), docente di body percussion e propedeutica musicale per bambini e adulti, anche architetto.

FOTO SONIA GOLEMME

 

La sua “one man orchestra” conta 300 concerti in 4 anni tra club, festival, caffè letterari e raduni buskers (con Alborosie, Uzeda, Afterhours, Gogol Bordello, Wrongonyou e altri).

È stato in classifica  tra i migliori live del 2018 (marzo) in Italia.

foto Sonia Golemme

“Namastereo” (La Lumaca Dischi, 2020) è il suo terzo album, considerato tra i migliori 50 dischi dell’anno.

Yosonu qui si divide tra batterie elettroniche, percussioni, voci, kalimba, beatbox, marranzano vietnamita, body percussion, bidoni e oggetti vari, scrivendo il manifesto del suo nuovo sound, il “free-pop”: libero, psichedelico, articolato, evocativo, ossessivo, politico, elettronico, industriale, popolare. Tra gli ospiti sul disco anche Enrico Gabrielli e Lavinia ManYosonu.

About redazione 3009 Articles
di +o- POP