Home Festival tra sorrisi, pioggia e sudore – Tutte le foto della seconda serata

© Matteo Leonardi

HOME FESTIVAL

 #Day2: Friday 31 August 2018 

 

Home Festival è giunto alla nona edizione.
Da quest’anno centinaia di show, un migliaio di musicisti coinvolti, un camping sempre più grande e più chic e la nascita di una “casa” su una superficie di oltre centomila metri quadri dove l’acqua è gratuita per tutti.

Photostory a cura di Matteo Leonardi

 

Mellow Mood

 

 “I Ministri”

 

 Jack Jaselli

 

 ≈ Belize ≈

 

Paolo Baldini DubFiles

 

Universal Sex Arena

 

Cacao Mental

 

 Hit-Kunle

 

Weird Bloom

 

 LaScimmia

 

 BLACK SNAKE MOAN

 

 Alcesti

 

THE PRODIGY  

Il trio britannico, autore di pietre miliari della musica elettronica come Voodoo People, Smack My Bitch Up e Firestarter, è il simbolo della “rave generation” degli anni Novanta e uno dei maggiori esponenti del big beat. In studio con il nuovo lavoro discografico, potrebbero riservare delle sorprese proprio per il pubblico del festival.

 

 

INCUBUS 

Rock? Metal? Rap? Tutto questo e non solo! Nel 2017 hanno pubblicato il loro nuovo album prodotto con Skrillex e nello stesso anno le loro vendite discografiche totali hanno raggiunto i 23 milioni di copie. Dopo essersi esibiti in festival come Lollapalooza, Air + Style, Download Festival e Pinkpop sono pronti a salire anche sul palco dell’Home Festival.

 

 

 

PROZAC+

A 20 anni da Acido Acida e a 13 dal loro ultimo live, i Prozac+ si ripresentano al pubblico per due uniche date, tra cui quella del 31 agosto all’Home Festival. Senza alcuna nuova pubblicazione o tour, la band pordenonese coglie l’occasione dei vent’anni dell’album (Acido Acida) che vendette oltre 175.000 copie per salutare nuovamente il proprio pubblico.

 

Leggi tutti gli articoli sull’ Home Festival

 

Redazione
About Redazione 3184 Articles
di +o- POP