CARROPONTE – La settimana dal 20 al 26 giugno

CARROPONTE

Stagione 2019

GIUGNO

Giovedì 20 THE STICKY FINGERS Rolling Stones Tribute Band
Venerdì 21 “FEBBRE A 90”
Sabato 22 AFRICA UNITE System of a Sound &ARCHITORTI
Lunedì 24 RED FANG + ALL THEM WITCHES
Martedì 25 FLOGGING MOLLY + DESCENDENTS

 

20 giugno

THE STICKY FINGERS – Rolling Stones Tribute Band

 

Il rock adrenalinico dei Rolling Stones rivive al Carroponte con i The Sticky Fingers – Rolling Stones Tribute Band italiana di riferimento: venite carichi, venite rock!

È luglio del 2006 quando, durante il concerto dei Rolling Stones allo stadio di San Siro, Stefano e Bardo si incontrano in mezzo alla folla delirante. GliSticky Fingers esistono già dal 2001, ma mancano gli ingredienti giusti per ricreare a pieno il sound della “best rock’n’roll band in the world”. Finalmente, grazie a quell’incontro, ricreata la leggendaria coppia del rock Jagger-Richards, gli Sticky Fingers iniziano a scaldare le piazze e i locali di tutta Italia.

Dalla Lombardia alla Sardegna gli Sticky Fingers ripropongono fedelmente in ogni minimo dettaglio gli show degli Stones. Grazie alla compattezza di Andrea Astori alla batteria, il groove di Fabio Mapelli al basso, gli intrecci di Bardo e Matteo Acuto alle chitarre, e soprattutto grazie alla carica di Stefano Florenzano alla voce, gli Sticky Fingers si affermano come la Rolling Stones tribute band italiana di riferimento.

Nessun concerto è mai banale: Bardo riproduce fedelmente ogni inconfondibile sfumatura sonora e passionale del re del rock’n’roll Keith Richards, Stefano Florenzano si propone come vera incarnazione di Mick Jagger in tutto e per tutto: le movenze, le espressioni, la vocalità, gli abiti che hanno caratterizzato le performance di Jagger dagli anni ’60 ad oggi vengono totalmente replicati da un vero animale da palco mai domo.

In poche parole è uno show imperdibile!

Ingresso libero.

Orario: 19:00 – 00:00

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/2408200669410174/

 

 

21 giugno

FEBBRE A 90

 

Per la prima volta arriva al Carroponte Febbre a 90: la festa dedicata alla musica, allo stilo e alle icone che hanno segnato gli anni 90.

 

Per chi c’era, per chi non c’era, il Carroponte propone un party dedicato ai mitici anni 90, la musica, gli stili, i simboli che hanno segnato un decennio. Per il quarto anno consecutivo in tour in tutta Italia, “FEBBRE A 90” è diventato un punto di riferimento per tutti gli amanti di quel mitico decennio. Se anche a te il walkman con la cassetta dei Blur saltava sempre, se sognavi di vivere in hotel come Dylan di Beverly Hills, se facevi i filmini come Dawson, se volevi cantare a petto nudo sotto la pioggia con un montone addosso come i Take That, allora sei nel posto giusto! Anche se la mamma preoccupata ti dice: “Vattene a Bel Air!“

Durante la serata gireranno i dischi di Articolo 31, Spice Girls, 883, Gigi D’Ag, Alexia, Scatman Joe, Prezioso, Backstreet Boys, Eiffel 65, Lunapop, Corona, Ricky Martin, Blink 182, Aqua, Britney Spears, 5IVE e molti altri…È possibile ascoltare la playlist ufficiale al seguente link:

https://open.spotify.com/playlist/7bvQRBR6qmwH8IzOgOQcK3?fbclid=IwAR0QZKU7ly6Rd0C2ci2YJCWHHU0Pmwmb8iYgQTH160uhTA60O4sluAd7TZs&si=fHXZAUaUQkeV-4OuQH5-Tg

Ci saranno caramelle 90’s in regalo all’ingresso, maschere 90’s in regalo al corner foto e t-shirt special edition di Febbre a 90 in regalo dalla consolle. Sarà possibile stampare foto ricordo della serata in un apposito selfie corner all’interno del locale.

Ingresso: 5,00€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili su Mailticket: https://www.mailticket.it/manifestazione/7727/FEBBRE_A_90?fbclid=IwAR2FOn04oCZHwRkS2uqP11XyFgnY9SIjsdUIuXw0rLyTjvO5-rKEz0F9_60

Orario: 19:00 – 02:00

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/320674132194577/

22 giugno

AFRICA UNITE System of a Sound & ARCHITORTI

 

Un intenso spettacolo dove i brani degli Africa si uniscono all’intervento degli Archi e viceversa. Uno spettacolo in controtendenza, una formazione insolita, per un suono potente e interessante, al di fuori dei canoni.

 

Uno scontro tra il ritmo e l’armonia, la sospensione degli archi e a volte il pieno dell’orchestra, il tutto condotto dalla voce di Brunna e dall’instancabile lavoro ritmico e percussivo di Papa Nico.

Il 10 maggio uscirà IN TEMPO REALE, un’opera musicale scritta a quattro mani dal quintetto Architorti e dagli Africa Unite. Realizzata tra il 2016 e il 2019 prende il via dallo spettacolo multimediale Offline che gli stessi artisti più la compagnia di danza modenese Mmcdc hanno rappresentato in alcuni teatri italiani, con ottimi risultati. Sono stati scritti sette brani completamente inediti più una versione di Rughe Indelebili, brano del 2003, appartenente all’album Mentre Fuori Piove. È un concept album sul rapporto uomo-rete-social che in questa epoca sta conducendo ad importanti mutamenti politici e culturali nel nostro paese e nel mondo intero.

Gli AFRICA UNITE sono una Band rocksteady-dub nata a Pinerolo (TO) nel 1981 da un’idea di Bunna e Madasky.

Si affermano da subito come una delle prime reggae band italiane, ma affinano il loro sound album dopo album. “In tempo reale” è il nuovo lavoro di Africa Unite, concepito e realizzato in collaborazione con Architorti; quintetto e orchestra diventano l’occhio musicale che tesse le trame armoniche e melodiche dell’album. La vocalità di Bunna e i recitativi di Madaski assumono contorni assolutamente inediti e trasformano il reggae in un’altra forma musicale.

Gli ARCHITORTI sono sono un gruppo musicale italiano di musica classica, costruito intorno alla formazione del quintetto d’archi (due violini, viola, violoncello, contrabbasso). La caratteristica peculiare è l’esecuzione di trascrizioni e rielaborazioni di brani tratti da ogni genere musicale, dal punk alla tecno alla musica antica, da film e da tradizione. Quello con Africa UniteUno è un progetto intenso, uno scontro tra il ritmo e l’armonia, la sospensione degli archi e a volte il pieno dell’orchestra, uno spettacolo in controtendenza, una formazione insolita, per un suono potente e allo stesso tempo al di fuori dei canoni.

Ingresso: 10,00€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili su Mailticket: https://www.mailticket.it/manifestazione/7927/AFRICA_UNITE__ARCHITORTI?fbclid=IwAR3dehtRTziU1SBW0gf761mM6ZCS328OuoXFqJs2uGsciAlJxTNt09nLwvk

Orario: 20:00 – 00:00

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/2691120627570378/

24 giugno

RED FANG + ALL THEM WITCHES

 

Saranno gli All Them Witches a prendere il posto dei Melvins, che hanno dovuto annullare il loro tour europeo a causa dei problemi alla schiena di Dale Crover.

La band si esibirà insieme ai confermatissimi RED FANG e Liquido Di Morte.

Originari di Portland, nell’Oregon, i RED FANG catturano lo spirito veloce ed esuberante del classic rock con il loro sound fortemente influenzato dallostonerChitarre in primo piano, il quartetto americano si districa senza tanti fronzoli fra riff che recitano la parte dei protagonisti e un’impellenza quasi punk che fa muovere le loro canzoni al passo di un rauco galoppo. Con quattro dischi nel proprio catalogo, i Red Fang si sono rapidamente affermati come una delle più stimate band nel panorama stoner degli ultimi dieci anni.

Arrivano invece da Nashville, nel Tennessee, gli ALL THEM WITCHES, band blues /  stoner rock composta dal vocalist e pluri-musicista Cherles Michael Parks Jr., dal batterista Robby Staebler e dal chitarrista Ben McLeod.

Sono attivi dal 2012 e prende ispirazione da gruppi quali Blue Cheer, Black Sabbath e Dr. John per il suo personalissimo sound che mescola stoner metal, rock psichedelico, blues e progressive. La band ha pubblicato ben cinque dischi nei propri sette anni di carriera, l’ultimo dei quali, ATW, uscito lo scorso settembre per New West Records.

Apriranno il concerto i LIQUIDO DI MORTE, band milanese dedita a un post-kraut rock tenebroso e abissale con tocchi di doom metal ostile e funereo. Con loro il kraut rock è portato alle estreme conseguenze nei suoi tratti mentali e psicologici. Hanno all’attivo due dischi: “Liquido di morte”, uscito nel 2014 e“Liquido di morte II”, uscito nel 2016. Ad aprile hanno comunicato che a settembre uscirà il loro terzo disco “I I I I”.

Ingresso: 30,00€ + diritti di prevendita; 35,00€ all’ingresso

Biglietti disponibili su Mailticket:

https://www.mailticket.it/manifestazione/DU27/RED_FANG__ALL_THEM_WITCHES__LIQUIDO_DI_MORTE?fbclid=IwAR3LeI9nW6zvxOt3b6AWYObmCAkT6vfjh52jpWTQA_Wv92OMyvPkSM4T-Fo

 

Apertura porte: ore 19:00

Liquido di morte: ore 20:00

All Them Witches: ore 20:45

Red Fang: ore 22:15

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/823671064659971/?active_tab=about

25 giugno

FLOGGING MOLLY e DESCENDENTS

Sarà un’occasione unica di assistere a una combinazione di band che raramente si vedono insieme, in un pacchetto capace di accontentare i fan su tutto lo spettro del punk in ogni sua sfaccettatura.

Allo stesso tempo passato glorioso e radioso presente del punk rock mondiale, le due band fanno registrare show da tutto esaurito dagli States al Vecchio Continente, e saranno finalmente insieme in questa occasione esclusiva sul palco della rinnovata location al Carroponte per un co-headliner da capogiro. Il 25 giugno sarà una di quelle serate che entreranno direttamente nella memoria collettiva di ognuno dei partecipanti, una delle pietre miliari della prossima estate live. Preparate le emozioni.

 

Nati a Los Angeles nel 1997, i FLOGGING MOLLY sono uno dei gruppi di folk punk di maggior successo al mondo, avendo venduto oltre un milione e mezzo di copie dei loro album. L’originalità delle loro canzoni è un tratto distintivo che evidenzia l’inesauribile creatività della band. Con il susseguirsi degli anni i dischi sono cambiati, passando per Drunken Lullabies e Float, fino all’ultimo album Life Is Good uscito nel 2017 per Vanguard Records, ma quello che non è cambiato è l’energia vitale che la band mette in ogni propria canzone e in ogni proprio show. Il gruppo porta infatti lo spirito irlandese in tutto il mondo grazie a un peculiare mix di cornamuse, uilleann pipes, fisarmoniche e intensi riff punk rock. Non c’è concerto che non sia all’altezza delle aspettative del pubblico; le loro esibizioni sono delle feste divertenti e spensierate in cui l’aria si satura di buonumore e di spirito di unione e fratellanza.

DESCENDENTS si formano a Los Angeles nel 1978 con Frank Navetta alla chitarra e voce, Tony Lombardo al basso e Bill Stevenson alla batteria. Dopo la pubblicazione del primo singolo Ride the Wild/It’s a Hectic World, si aggiunge al gruppo l’amico Milo Aukerman, completando la formazione. Il gruppo è caratterizzato da un sound powerpop, melodic hardcore e pop punk. Ha così inizio la storia di una band leggendaria, costellata di pietre miliari tra cui gli album Milo Goes to CollegeALL e Everything Sucks, a tutt’oggi considerati degli standard del proprio genere. Il loro sound caratteristico li distingue dalla maggior parte dei gruppi contemporanei e contribuì a influenzare profondamente tutta la scena californiana. Dopo una lunga pausa e anni di rumours, la band è tornata più carica che mai, con l’ultimo album Hypercaffium Spazzinate pubblicato nel 2016 da Epitaph Records.

Ingresso: 25,00€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili su Mailticket:

https://www.mailticket.it/manifestazione/AU26/FLOGGING_MOLLY__DESCENDENTS?fbclid=IwAR2LBPG2TSMdfzUp81gcpkWfPtTSdVf5sI3aJShmq0knNdF4tGvrkEcUm4I

 

Orario: 19:00 – 00:00

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/2860367377521062/

Avatar
About redazione 1040 Articles
di +o- POP