Esce oggi Nun te ne fa’, il nuovo album di Gnut – Annunciate le prime date del tour

Esce oggi

Nun te ne fa’

il nuovo album di Gnut

Annunciate le prime

date del tour

Esce oggi per l’etichetta francese Beating Drum Nun te ne fa’, nuovo e quarto lavoro in studio del cantautore napoletano Gnut.
L’album è il risultato di un lavoro di scrittura che ha preso il via nel 2014, grazie all’amicizia e ai forti legami artistici stretti con il poeta partenopeo Alessio Sollo e il singer/songwriter anglo-italiano Piers Faccini. Quest’ultimo, già produttore del secondo album di Gnut “Il rumore della luce”, non solo é produttore e arrangiatore di questo disco, ma dal 2018 ha accolto Gnut nella sua etichetta Beating Drum.

Ascolta l’album Nun te ne fa’

Nun te ne fa’, registrato tra l’Italia e la Francia con la partecipazione di musicisti eccezionali come Fausta Vetere e Michele Signore della “Nuova Compagnia di Canto popolare”Luca RossiIlaria GrazianoSimone Prattico e lo stesso Piers Faccini, è un meraviglioso connubio di tradizione e modernità, che proseguendo il percorso artistico personale di Gnut, vuole fare incontrare Roberto Murolo con l’approccio alternative americano di Elliott Smith, la musica popolare con il folk inglese di Nick Drake e la tradizione della canzone napoletana con il blues del delta del Mississippi.

Nun te ne fa’ è l’album che testimonia la raggiunta maturità artistica di un musicista, che dopo vent’anni di esperienze e contaminazioni musicali, trova un’unica e personalissima strada per veicolare il suo emozionate songwriting e il suo inconfondibile timbro vocale.

Scrivere per sopravvivere, vivere per scrivere. Comporre e cantare è, per Gnut, cibo per l’anima: Nun te ne fa’ è un coraggioso progetto d’insieme che conferma l’artista partenopeo come uno dei più raffinati esponenti del cantautorato italiano contemporaneo.

In occasione dell’uscita di Nun te ne fa’, Gnut annuncia le prime date del tour, curato dal booking La Fabbrica, al via il 21 ottobre dal Music Akademia di Pozzuoli (NA).
Questo l’elenco delle date al momento confermate, ne seguiranno altre:

21 ottobre – Music Akademia, Pozzuoli (NA)
1 dicembre – Locomotiv Club, Bologna
2 dicembre – Off Topic, Torino
4 dicembre – Biko, Milano
15 dicembre – Monk, Roma
23 dicembre – Galleria Toledo, Napoli
23 febbraio – I Candelai, Palermo
24 febbraio – Teatro Coppola, Catania

www.facebook.com/gnutmusic

www.instagram.com/gnut_music/

www.twitter.com/ClaudioGnut

www.controventomusiclab.it

youtube.com/gnutmusic 

 

Informazioni su redazione 3657 articoli
di +o- POP