Zeman: “Non abbiamo mai vinto un cazzo”

Esce oggi per To Lose la Track il secondo e nuovo album degli Zeman “Non abbiamo mai vinto un cazzo dopo l’esordio con il disco “Fame” ritorna il quartetto friulano.

“Il titolo del nostro secondo album è chiaramente un riferimento alla principale critica che viene mossa a Zeman dai suoi detrattori. Una frase stretta che sottintende un modo tutto contemporaneo e semplicistico di vedere la realtà. Oggi o si vince o si perde (ma ricordatevi i Kina). A nessuno interessa più il come, il percorso ed il motivo. Perché forse sono concetti troppo lenti: poco vendibili. Proprio l’idea di percorso e passaggio è alla base di questo disco: dalla furia espressiva del primo album, siamo arrivati a qualcosa di più meditato e ragionato, ma non studiato, sempre con la voglia di divertirci e di divertire, proponendo pezzi che pescano a piene mani dal nostro modo di aver digerito il post-punk e la new wave. Siamo legati a questo album e, indipendentemente dal fatto che non abbiamo mai vinto un cazzo, siamo convinti che sia il miglior disco che abbiamo fatto fino ad ora, il che è già una piccola vittoria.” [Zeman]

Redazione
About Redazione 3232 Articles
di +o- POP

1 Trackback / Pingback

  1. DMPK

I commenti sono bloccati.